Il responsabile dell'Ufficio Tecnico, viene nominato all'inizio di ogni anno scolastico dal Dirigente scolastico. In assenza di normativa in materia, l'Ufficio Tecnico non può avere competenze di carattere primario. In linea di massima, il responsabile dell'Ufficio Tecnico svolge incombenze di natura tecnica relative alla gestione delle risorse, con riferimento alle seguenti aree:

  1. Area didattico-educativa: come coadiuvante dei docenti interessati nell'attuazione della programmazione didattico-educativa dell'Istituto, soprattutto per quanto riguarda le attività dei laboratori;
  2. Area tecnico-amministrativa: con funzione consultiva per competenti valutazioni strettamente tecnico-amministrative, in rapporto con il Responsabile Amministrativo e l'assistente addetto all'Ufficio di Magazzino.

E' indispensabile supporto alla didattica ed assume un ruolo di prima importanza in quelle scuole che mettono al primo posto la pratica di laboratorio in quanto caratteristica distintiva ai fini dell’acquisizione delle competenze necessarie da parte degli studenti. Il campo d'azione dell'ufficio tecnico si estende anche a tutte le aree disciplinari mettendo in pratica piani di attività per l’uso delle attrezzature a disposizione della scuola o alla condivisione delle risorse umane e tecnologiche. Il responsabile dell'Ufficio Tecnico, inoltre, segnala alla Provincia, proprietaria dell'edificio scolastico, guasti o inefficienze di natura tecnica e/o dei locali.

Il responsabile dell'Ufficio Tecnico è il Prof. Ilario Lisi

Riceve dal lunedì al venerdì dalle 08.45 alle 12.45

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.